stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
Utenti con dislessia
logo del comune
Comune di Manta
Stai navigando in : Le News
DECRETO N. 34 DEL 21 MARZO 2020. ULTERIORI MISURE PER LA PREVENZIONE E LA GESTIONE DELL'EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA COVID-19



La Regione Piemonte ha emesso il Decreto n. 34 in vigore
da oggi, 22 marzo, che detta "Ulteriori misure per la prevenzione e gestione
dell’emergenza epidemiologica da COVID-19"
, con la proroga dei termini fino
al 3 aprile.

In attesa di conoscere i dettagli del nuovo
Decreto del Presidente del Consiglio, annunciato in TV nella tarda serata di
ieri e che dovrebbe essere divulgato in giornata, si allega alla presente
notizia il testo completo del Decreto Regionale e si sintetizzano di seguito le
principali novità rispetto alle restrizioni già operanti con Decreti ed
Ordinanze emesse in precedenza.

  • vietato effettuare spostamenti verso le seconde
    case
    (punto 1);
  • vietati assembramenti con più di due persone in tutti
    i luoghi pubblici, mantenendo comunque le distanze minime interpersonali di sicurezza
    (punto 2);
  • le strutture sanitarie (nel nostro caso, la Residenza "Maero")
    devono rilevare la temperatura corporea degli operatori prima dell’inizio di
    ogni turno di lavoro (punto 4);
  • sospesa l’attività degli uffici comunali, fatta
    salva l’erogazione dei servizi essenziali (nel nostro caso, abbiamo individuato
    come tali, la polizia locale e l’ufficio anagrafe)
    (punto 6);
  • limitato l’accesso alle attività commerciali ad un
    solo componente del nucleo famigliare
    (punto 8);
  • raccomandata la rilevazione sistematica della
    temperatura per l’accesso dei clienti ai supermercati e le farmacie, nonché ai
    dipendenti dei luoghi di lavori aperti (punto 13);
  • sospese le attività artigianali di servizio, con
    alcune eccezioni
    (che saranno probabilmente meglio chiarite dal nuovo DCPM
    atteso in giornata) (punto 14);
  • restano garantiti i servizi bancari, finanziari e
    assicurativi, con modalità di lavoro su appuntamento (punto 15);
  • sono chiusi gli studi professionali, con esclusione
    degli studi medici e sanitari (punto 19);
  • è disposto il fermo delle attività dei cantieri
    (punto 20);
  • sono chiuse tutte le attività ricettive, con
    conseguente sospensione dell’accoglienza degli ospiti
    (punto 21). 
  • Vietato l’accesso ai parchi e giardini pubblici.
    (punto 22)
  • Il divieto di svolgere all’aperto attività ludica
    o ricreativa, nonché qualsivoglia attività motorie svolte, anche singolarmente se
    non nei pressi delle proprie abitazioni.
    (punto 22)
  • Nel caso di uscita con l’animale di compagnia per le
    necessità fisiologiche, la persona è obbligata a rimanere nelle
    immediate vicinanze della residenza o domicilio (punto 22)


DECRETO N. 34 DEL 21/03/2020
   Le news
Comune di Manta - Piazza del Popolo, 1 - 12030 Manta (CN)
  Tel: 0175.85205   Codice Fiscale: 85001810044   Partita IVA: 00300960044
  P.E.C.: protocollo@pec.comune.manta.cn.it   Email: protocollo@comunemanta.it
Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.Maggiori informazioni.